Donna-Fert

28.00

Contribuisce alla normale riproduzione. Migliora e facilita la fertilità femminile, favorendo la fecondazione  

MIO-INOSITOLO e D-CHIRO INOSITOLO:
L’Inositolo, o Vitamina B7, è una sostanza di origine biologica simile al glucosio. È noto come la molecola della fertilità perché ha
effetti positivi sulla qualità dell’oocita. Mio-Inositolo e D-Chiro Inositolo sono due dei nove componenti della famiglia “Inositolo”
disponibili in natura. Il Mio-Inositolo agisce come secondo messaggero dell’ormone follicolo stimolante (FSH), promovendo la
corretta ovulazione. Risulta, quindi, molto utile anche in caso di sindrome dell’ovaio policistico. Quest’ormone regola la
stimolazione del follicolo che è prodotto dall’ovaio e quindi la sua funzione è indispensabile per chi cerca una gravidanza.
Il Mio-Inositolo permette al glucosio di entrare nella cellula e lo trasforma in energia, necessaria per la crescita dei follicoli.
Il D-Chiro Inositolo invece, immagazzina il glucosio proveniente da altre cellule sottoforma
di una molecola più complessa, il glicogeno.
CROMO E Q10:
Il cromo svolge un’azione preventiva sulla sindrome dell’ovaio policistico, una delle principali cause di infertilità, apportando
benefici all’ovulazione. Il coenzima Q10, o Ubichinone, è un potente antiossidante che aiuta a migliorare la qualità degli ovociti e la
probabilità di concepimento. Bassi livelli di Q10, infatti, possono causare non solo una diminuzione della produzione di energia, ma
anche un aumento dello stress ossidativo, ognuno dei quali può avere un impatto sull’ovulazione.
VITAMINA E, ZINCO, SELENIO e MANGANESE:
La vitamina E, lo zinco e il selenio sono potenti antiossidanti. La vitamina E è anche conosciuta come la “vitamina della fertilità”.
Alcuni sintomi della carenza di vitamina E possono essere anemia, debolezza muscolare, difficoltà di coordinazione e ipofertilità. Lo
zinco contribuisce alla normale fertilità e riproduzione. La carenza di manganese, secondo alcuni studi, è associata a disfunzioni
nell’ovulazione e ad inibizione della sintesi degli ormoni sessuali.
AGNOCASTO:
Una delle caratteristiche più peculiari di questa pianta è la sua abilità di bilanciare gli ormoni della fertilità. Studi recenti
attribuiscono a questa pianta la proprietà di aumentare la produzione di LH (ormone luteinizzante), aumentare e regolare i livelli di
progesterone e quindi di promuovere naturalmente l’ovulazione.
ACIDO FOLICO:
È stato dimostrato che un’importante carenza di folato nella gestante, prima del concepimento e nel primo periodo di gestazione,
causa uno squilibrio nella fertilità e nella vitalità fetale.
Il supplemento di acido folico migliora pertanto la fertilità nella donna. Usato spesso in combinazione con il Mio-Inositolo.

Modalità d'uso

Sciogliere 1 stick al giorno in un bicchiere d’acqua, mescolando delicatamente

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Donna-Fert”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scheda Prodotto

Download

Shopping Cart